rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Chiesa Rossa / Piazza Abbiategrasso

Lui la lascia dopo un anno: donna diventa l'incubo del suo ex, fatale l'ultimo blitz

In manette una 42enne. Nell'ultimo mese già tre interventi della polizia

Lo aveva fatto già tre volte nell'ultima mese. Questa volta, però, al quarto blitz, è finita in manette. Una donna di 42 anni, una cittadina italiana con precedenti, è stata arrestata domenica mattina a Milano con l'accusa di atti persecutori nei confronti del suo ex compagno, un 56enne. 

A dare l'allarme, verso le 7, è stato lo stesso uomo che in piazza Abbiategrasso è stato bloccato dalla ex fidanzata che ha iniziato a insultarlo e minacciarlo in strada. Quando gli agenti sono arrivati, hanno visto che la stalker era visibilmente ubriaca ma soprattutto hanno scoperto che tra settembre e ottobre c'erano stati già tre diversi interventi per comportamenti molto simili della 42enne, che aveva costretto il 56enne a cambiare abitudini e numero di telefono pur di "scomparire". 

I due, secondo quanto accertato dalla polizia, erano stati insieme per un anno e si erano lasciati un paio di mesi fa. Da quel momento lei aveva iniziato a perseguitarlo, fino a domenica mattina quando potrebbe averlo seguito fino in piazza. Per lei sono scattate le manette. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lui la lascia dopo un anno: donna diventa l'incubo del suo ex, fatale l'ultimo blitz

MilanoToday è in caricamento