rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Porta Vittoria / Viale Regina Margherita

Donna sviene mentre guida e l'auto viaggia senza controllo: gli agenti la bloccano "al volo"

La donna era svenuta mentre era al volante. Così i poliziotti hanno evitato il peggio

Ha perso i sensi mentre si trovava alla guida della sua Mercedes. Così, senza più un "padrone", la sua macchina ha continuato a viaggiare nel traffico cittadino col rischio di travolgere qualsiasi cosa si trovasse davanti. Almeno fino a quando due poliziotti hanno evitato il peggio. 

Attimi di paura lunedì mattina in viale Regina Margherita, a due passi dalla rotonda della Besana, teatro di un incidente fortunatamente soltanto sfiorato grazie al tempestivo intervento di una Volante della Questura. 

Tutto è successo pochi minuti prima delle 12.30, quando una donna di trentacinque anni - cittadina bulgara - ha avuto un malore mentre era alla guida ed è svenuta. I due agenti, che erano lì per i loro normali giri di perlustrazione, hanno visto la signora con il capo fermo sul poggiatesta e gli occhi chiusi mentre l'auto continuava a viaggiare e hanno capito che bisognava intervenire immediatamente. Così, il capo equipaggio ha superato la Mercedes a piedi, ha fermato le altre macchine e con l'aiuto del collega è riuscito ad arrestare la corsa della vettura infilandosi nell'abitacolo. 

La 35enne, che aveva avuto uno svenimento per cause ancora da chiarire, è poi stata trasportata al Policlinico in codice verde per tutti i controlli del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna sviene mentre guida e l'auto viaggia senza controllo: gli agenti la bloccano "al volo"

MilanoToday è in caricamento