menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Repertorio

Repertorio

Fanno la spola da una casa verso i bar della zona: trovati con quasi 4 kg tra hashish e coca

Arrestati due spacciatori. Comunicavano tra loro e con gli altri pusher tramite Whatsapp

Fanno avanti e indietro da un appartamento in via Del Turchino verso i bar della zona Calvairate a Milano. Tanto che gli uomini della Squadra Investigativa del Commissariato Monforte Vittoria, impegnati nell'attività di osservazione e controllo del territorio, sapendo i loro numerosi precedenti, decidono di fare un controllo.

Così, nel tardo pomeriggio di martedì, i poliziotti fermano i due uomini. Sono un marocchino di 41 anni e un egiziano di 29. Il primo aveva 400 euro addosso mentre il secondo nascondeva 250 euro in un calzino. 

Via Del Turchino: la droga ritrovata in casa

Immediatamente è cominciata la perquisizione dell'abitazione. Grazie all'intervento dell'Unità Cinofila antidroga, gli agenti ritrovano in un'intercapedine all'interno di un armadio, 3,5 chili di hashish suddiviso in panetti. E ancora, 38 grammi di cocaina, 340 ovuli in plastica, utilizzati per l'occultamento delle sostanze, un bilancino di precisione e un rotolo di cellophane, utilizzato per il confezionamento delle dosi.

I contatti con i pusher della zona tramite Whatsapp

Oltre alla droga, la coppia nascondeva 2.150 euro in contanti, in banconote di piccolo taglio. I poliziotti ritrovano anche i telefoni cellulari, utilizzati per i contatti con i pusher di zona. Il loro canale di comunicazione, stando a quanto accertato, avveniva sempre tramite messaggi Whatsapp.

La droga: foto

Droga e soldi in contanti

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate al 20 gennaio per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento