rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Riceve i clienti davanti alla Stazione Centrale, spacciatore arrestato

Sottoposto a un controllo, è stato trovato in possesso di circa 18 grammi di hashish e circa 20 grammi di marijuana

Attorno a lui c'era un continuo viavai di ragazzi. Parlavano alcuni minuti e andavano via, con la droga in mano. 

La polizia ferroviaria di Milano ha arrestato un cittadino della Sierra Leone di 36 anni, pluripregiudicato e irregolare sul territorio nazionale, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I poliziotti, impiegati nei servizi antiborseggio nella stazione di Milano Centrale, transitando nella vicina piazza Duca D'Aosta, hanno notato l'uomo che veniva continuamente avvicinato da svariati giovani con i quali si allontanava per alcuni istanti. Sottoposto a un controllo, è stato trovato in possesso di circa 18 grammi di hashish e circa 20 grammi di marijuana. Lo straniero è stato così arrestato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riceve i clienti davanti alla Stazione Centrale, spacciatore arrestato

MilanoToday è in caricamento