rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Trovato con un chilo di coca a Linate: "Ho paura per la mia famiglia"

Scoperto dalla guardia di finanza con droga nella borsa, un messicano 55enne è stato arrestato e portato a San Vittore. "Temo ripercussioni dei narcos sulla mia famiglia"

I militari della Guardia di finanza di Linate hanno svolto un'ispezione nei confronti di un cittadino messicano proveniente da Citta' del Messico via Londra. All'interno della valigia rigida che portava al seguito sono stati rinvenuti 1,5 kg di cocaina occultati all'interno delle stecche del manico e di un doppiofondo abilmente ricavato nelle pareti del bagaglio.

Il passeggero sottoposto a controllo sembrava avere tutta l'aria di chi sa esattamente cosa fare per defilarsi e sfuggire allo sguardo vigile dei finanzieri. Dopo aver dichiarato di essere in Italia per vacanza e' apparso, a primo impatto, fermo e risoluto.

Qualche centinaio di euro in tasca, solo quel visto sul passaporto che ancora profuma di nuovo e negli occhi solo la continua ricerca di una via di fuga: la porta di uscita della sala arrivi internazionali dell'aeroporto. Quindi è scattato il controllo approfondito. dai raggi x s'intravede qualcosa di strano sulle pareti del bagaglio.

Dall'interno di quello stesso bagaglio i militari, dopo un'accurata lavorazione, hanno "estratto" la sostanza bianca polverosa, organizzata di decine di piccoli panetti, che e' subito risultata positiva al risultato speditivo del narco test della cocaina. Immediatamente arrestato, l'uomo ha cominciato a mostrare forti segni di preoccupazione ed insofferenza fino al momento in cui ha deciso di confidarsi.

Ha riferito di nutrire fortissima apprensione per la sua famiglia stante in Messico, moglie e figli, che potrebbe essere in pericolo poiche' facile preda dei narcotrafficanti che probabilmente sono a capo della spedizione della partita di droga.

I militari si sono attivati per informare le autorita' internazionali competenti del verosimile pericolo, per avviare ogni possibile e utile misura affinche' nessuno possa divenire preda di possibili ritorsioni. L'uomo, 55enne, è ora a San Vittore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato con un chilo di coca a Linate: "Ho paura per la mia famiglia"

MilanoToday è in caricamento