menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vede la polizia e scappa in metropolitana: preso pusher con 30 grammi di droga

In manette un uomo di 50 anni, fermato dalla polizia in metro a Famagosta. L'accaduto

Ha provato ad allontanarsi, a scappare. Ma è stato tutto inutile. Un uomo di 50 anni, un cittadino del Gambia irregolare in Italia e con precedenti, è stato arrestato martedì pomeriggio a Milano con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

I guai per lui sono iniziati verso le 15, quando una Volante del commissariato Ticinese lo ha notato sulle scale della stazione metropolitana di Famagosta con fare sospetto. Appena i poliziotti si sono avvicinati per controllarlo, il 50enne ha iniziato a scappare, confermando evidentemente che avesse qualcosa da nascondere. 

La sua fuga, però, è durata molto poco perché gli agenti lo hanno immediatamente bloccato e trovato in possesso di 30 grammi di marijuana. Il suo appartamento è invece risultato "pulito", anche se nella casa i poliziotti hanno trovato tutto il necessario per confezionare le dosi. Per il 50enne si sono quindi aperte le porte del carcere di San Vittore. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento