Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Commesso di un negozio di scarpe nasconde trecento chili di droga in casa: arrestato

Il giovane potrebbe esser stato reclutato all'interno di una sala slot del milanese

Immagine repertorio

Nascondeva 300 chili tra hasish e marijuana nel suo appartamento di Opera e nelle scorse ore è stato arrestato dagli agenti della Questura di Milano. Protagonista del fatto: un ragazzo di 24 anni, incensurato, che lavora come dipendente in un negozio di scarpe di via Torino.

Secondo gli investigatori del commissariato Centro il suo appartamento era un luogo per custodire la droga proprio del suo insospettabile profilo. Il giovane potrebbe essere stato reclutato in una sala slot che frequentava spesso e dove aveva perso ingenti somme di denaro negli ultimi tempi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Commesso di un negozio di scarpe nasconde trecento chili di droga in casa: arrestato

MilanoToday è in caricamento