rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Porta Magenta / Via Mario Pagano

Incubo per una 31enne: palpeggiata e insultata in metro'

Un ventenne originario dell'Equador, senza precedenti, è stato arrestato domenica sera, verso le 23, per violenza sessuale: la vittima è una donna di 31 anni, seguita da Cadorna fino alla fermata di Pagano

Ha iniziato a palpeggiarla alla fermata della metropolitana di Cadorna a Milano e, per tutto il viaggio fino a Pagano, l'ha insultata con frasi volgari in spagnolo.

Un ventenne originario dell'Equador, senza precedenti, è stato arrestato domenica sera, verso le 23, per violenza sessuale: la vittima è una donna di 31 anni, seguita da Cadorna fino alla fermata di Pagano, dove ha cercato aiuto rifugiandosi nel gabbiotto dell'Atm. 

L'uomo è stato fermato dalla polmetro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incubo per una 31enne: palpeggiata e insultata in metro'

MilanoToday è in caricamento