rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Droga

I poliziotti: "Hai lo sportello della benzina aperto". Ma lui in auto ha anche la droga e scappa

L'uomo alla fine è stato arrestato

Ha 'infranto', per così dire, la prima regola per quelli del suo 'mestiere': non dare nell'occhio. Mentre transitava per Lonate Pozzolo, veva infatti lasciato aperto lo sportello della benzina e, a notarlo, è stata una pattuglia della polizia. Che lo ha avvicinato per cercare di dirglielo. Ma l'automobilista in questione, alla guida della sua Panda, ha temuto che gli agenti volessero controllarlo. E, premendo sull'acceleratore, è scappato.

Ovviamente i poliziotti hanno inseguito l'auto, controllando intanto la targa attraverso la centrale e scoprendo che il proprietario è un pregiudicato con patente sospesa. Lo hanno raggiunto e hanno perquisito la vettura, scoprendo 400 grammi di hashish. Una quantità che fa pensare all'attività di spaccio, ed infatti nell'abitazione l'uomo aveva anche il 'kit': bilancini di precisione e materiale per confezionare le dosi.

Così l'uomo è stato arrestato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I poliziotti: "Hai lo sportello della benzina aperto". Ma lui in auto ha anche la droga e scappa

MilanoToday è in caricamento