menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arrestato spacciatore

Arrestato spacciatore

Spaccio di droga sulla Paullese, arrestato 30enne rapper

Nascondeva due pistole e scorte di proiettili in casa, dove teneva anche 60 grammi di marijuana

Un rapper di 30 anni di origine tunisina è stato arrestato dai carabinieri di San Donato Milanese. Il giovane è stato notato dai militari davanti a un bar lungo la Paullese: i carabinieri l'hanno pedinato fino a casa, dove si era recato per consegnare droga a un cliente.

Gli hanno trovato in casa 60 grammi di marijuana, ma anche due pistole, una "scacciacani" e una scorta di proiettili. E l'hanno portato in carcere. Una settimana prima gli stessi carabinieri l'avevano fermato, ma non avevano trovato nulla a suo carico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento