menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I due uomini che cercano di nascondersi in una Smart (con droga e soldi)

I due sono stati notati dalla polizia e hanno cercato, inutilmente, di nascondersi

Non proprio il nascondiglio più indicato. E infatti la loro "mission impossible" è fallita. Un uomo di 21 anni, un ragazzo italiano, è stato arrestato lunedì sera dalla polizia - mentre il suo complice è riuscito a fuggire, per ora - con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dopo essere stato sorpreso in possesso di mezzo chilo di droga e migliaia di euro in contanti. 

I guai per i due sono iniziati verso le 22, quando una Volante ha notato un Smart ferma a bordo strada in via Casorati, una stradina alla periferia di Baggio. Alla vista della macchina della polizia, i due giovani a bordo hanno cercato - con discreta fantasia - di nascondersi all'interno della piccola utilitaria sperando di passare inosservati. 

L'impresa è chiaramente naufragata e gli agenti si sono subito avvicinati per capire il perché di quello strano atteggiamento dei due. Il passeggero è quindi sceso dall'abitacolo e si è dato alla fuga a piedi cercando di buttare cinque panetti di hashish, per un peso totale di 500 grammi, e 3mila euro in contanti, poi recuperati dai poliziotti. Il 21enne, che era al posto guida, ha invece provato a mettere in moto la macchina per scappare ma è stato bloccato e dichiarato in arresto.  
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento