menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gira per il paese con un tirapugni e marijuana durante il coprifuoco Covid: denunciato

Scoperto durante i controlli dei carabinieri

Si trovava in giro per il paese oltre l'orario del coprifuoco indetto per limitare i contagi Covid. Così i carabinieri lo hanno controllato e lo hanno sorpreso con la droga. E' successo lunedì sera a Casorate Primo, tra Milano e Pavia. L'uomo, un 23enne residente a Casorate, si trovava a bordo della sua auto insieme a tre amici della stessa età.

I carabinieri lo hanno controllato e perquisito trovandogli 18 grammi di marijuana e un tirapugni. A quel punto lo hanno denunciato per possesso di droga a fini di spaccio e anche per porto di oggetti atti ad offendere. Per lui e per gli amici (tutti con precedenti di polizia) è scattata anche la multa per l'inosservanza delle prescrizioni anti contagio Covid.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    La Lombardia spera di tornare gialla: cosa cambia

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento