Un sacco (vero) di marijuana e 5 panetti di hashish "Viagra" in casa: arrestato 54enne

L'uomo, pregiudicato, è stato fermato a casa sua a Senago. Aveva quasi 4 chili di droga

L'hashish in cucina. La marijuana in cantina. Un uomo di 54 anni, un cittadino italiano già con precedenti alle spalle, è stato arrestato giovedì mattina dai carabinieri di Garbagnate Milanese con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti dopo essere stato trovato in possesso di quasi 4 chili di droga. 

I guai per lui sono iniziati quando i militari, sospettando che potesse nascondere qualcosa nella sua abitazione, hanno deciso di perquisire l'appartamento di Senago in cui il 54enne vive. È bastato poco agli investigatori per trovare, nascosti in un mobile della cucina, 5 panetti di "fumo" per un peso totale di 480 grammi e tutto il materiale per confezionare le dosi. 

Il resto della droga, 3 chili e mezzo di marijuana, era invece in un sacco bianco lasciato nel locale usato come cantina, dove è stato sequestrato anche un bilancino di precisione. A quel punto per l'uomo sono scattate le manette e si sono aperte le porte del carcere di San Vittore. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sull'hashish sequestrato era apposto il logo del "Viagra", la famosa pillola blu. All'apparenza, la droga sembra identica - e potrebbe non essere un caso - a quella sequestrata lo scorso 10 settembre a Cologno Monzese. Quel giorno a finire in manette era stato un 41enne, che alla vista dei carabinieri aveva cercato - inutilmente - di darsi alla fuga e gettare i 2 chli e mezzo di "fumo" che aveva con sé. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: lockdown totale per Milano e la Lombardia? Fontana smentisce

  • Anche a Milano esplode la rabbia, rivolta anti Dpcm: molotov, bombe e assalto alla regione

  • Mara Maionchi ricoverata per coronavirus a Milano

  • Follia a Il Centro di Arese, fratelli aggrediscono i carabinieri: "Infame, adesso ti taglio la gola"

  • Coronavirus e coprifuoco Milano e Lombardia: si possono comprare alcolici ai supermercati dopo le 18

  • Coronavirus, ecco la nuova autocertificazione per uscire durante il coprifuoco in Lombardia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento