rotate-mobile
Cronaca

EasyJet cancella la rotta Milano-Roma, nuovi voli per Parigi e Amsterdam

L’azienda britannica ha annunciato l’addio alla tratta Linate-Fiumicino a partire da fine ottobre. Presentati invece due nuovi voli giornalieri per Parigi ed Amsterdam

Una tratta esce di scena. Altre due fanno il loro esordio. Da fine ottobre 2015 EasyJet cancellerà tutti i propri voli da Milano Linate a Roma Fiumicino. La stessa compagnia low cost, invece, ha annunciato che dallo stesso periodo saranno attivi i due nuovi collegamenti da Linate per Parigi Charles De Gaulle e Amsterdam Schipol e che sarà incrementato il numero di voli giornalieri per Londra Gatwick.

I voli giornalieri da Linate per Parigi Charles de Gaulle saranno due, uno al mattino ed uno alla sera. Per Amsterdam Schipol ci sarà un volo giornaliero a fine giornata. Da Linate a Londra Gatwick, invece, i voli saliranno fino a tre giornalieri. 

Le prime novità per il prossimo autunno-inverno, dal 26 ottobre 2015 al 28 febbraio 2016, prevedono anche dodici nuove destinazioni e l'aggiunta di quasi cento voli a settimana su collegamenti esistenti.

"Le aziende lombarde e milanesi, e coloro che viaggiano per lavoro, da tempo ci chiedevano di poter utilizzare un'offerta di voli da Linate complementare a Malpensa. Abbiamo quindi scelto le capitali europee preferite e predisposto voli, orari, prezzi convenienti e servizi dedicati, per volare anche da Milano Linate verso Parigi Charles De Gaulle e Amsterdam Schipol, aumentando parallelamente il numero di voli giornalieri per Londra Gatwick”, ha spiegato Frances Ouseley, direttore di easyJet per l'Italia. 

"Questa scelta vuole essere anche un'ulteriore dimostrazione del nostro impegno verso il territorio e le esigenze di una mobilità semplice e conveniente: un'offerta di voli più articolata per milanesi e lombardi che ora possono scegliere tra Malpensa e Linate, e un maggiore numero di passeggeri dalle capitali estere verso Milano. Si tratta pertanto di un investimento addizionale e complementare a Malpensa - la nostra più grande base in Europa dopo Londra Gatwick - alla quale abbiamo anche dedicato un potenziamento dell'offerta di voli a supporto dell’Expo”.  

Contestualmente al lancio delle nuove rotte, EasyJet toglierà invece dai sistemi di vendita la tratta Milano Linate-Roma Fiumicino, che continuerà ad essere operativa fino alla fine di ottobre 2015. 

A spiegare il motivo della scelta è la stessa compagnia che, a fronte di una richiesta di otto slot, se n’era vista concedere solo tre: “Troppo pochi per competere”. “Da quando la rotta e' stata lanciata, easyJet ha trasportato circa mezzo milione di passeggeri - sottolinea l’azienda - offrendo non solo più scelta ma contribuendo anche a una forte riduzione dei prezzi di mercato che ha consentito a tutti i passeggeri della Roma-Milano di spostarsi a prezzi più convenienti rispetto al precedente periodo di monopolio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

EasyJet cancella la rotta Milano-Roma, nuovi voli per Parigi e Amsterdam

MilanoToday è in caricamento