menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quartiere Adriano, sarà interrato "l'elettrodotto dei tumori"

La giunta dà il via libera e finanzia il progetto di interramento dell'elettrodotto che mette paura agli abitanti del quartiere Adriano, tra Milano e Sesto

Il quartiere Adriano non avrà più l'elettrodotto in vista. L'ultimo sì necessario all'interramento è infatti arrivato nel weekend dalla giunta di Milano, che ha approvato le linee guida della convenzione tra il comune di Milano, quello di Sesto San Giovanni e il parco Media Valle del Lambro, con cui il progetto d'interramento viene affidato a Terna Rete Italia.

L'elettrodotto esiste dagli anni '50 del XX secolo. Con l'espansione edilizia nel quartiere, gran parte dell'elettrodotto nel territorio comunale di Milano era già stata interrata, tranne via Adriano (a Milano) e via Sottocorno (a Sesto San Giovanni). La presenza dell'elettrodotto a vista provoca, secondo gli abitanti del quartiere che snocciolano in proposito dati inquietanti, un forte aumento del numero di tumori rispetto alla media della popolazione. Il progetto costerà 7.600 euro al comune di Milano, 3.200 euro al comune di Sesto e 3.200 euro al parco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento