Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Boom di malati di influenza: a Milano e Varese ospedali pieni, morta una donna

L'assessore Gallera annuncia un piano per affrontare il picco che arriverà nei prossimi giorni

"In vista del picco influenzale che dovrebbe manifestarsi tra questo week end e la prossima settimana Regione Lombardia ha messo in atto alcune iniziative che coinvolgono i medici di Medicina Generale e le Asst per cercare di tamponare il fenomeno del sovraffollamento dei pronto soccorso che purtroppo negli ultimi 10 giorni ha già interessato la maggior parte delle strutture, precisamente il 41% di quelli generali e il 100% di quelli pediatrici, con picchi superiori ai 12 mila accessi".

Lo ha annunciato l'assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera in merito alla situazione degli accessi nei Pronto soccorso regionali. Il virus dell'influenza - una donna è morta giovedì - quest'anno sembra aver anticipato i tempi, colpendo anche molte persone che non sono arrivate a fare il vaccino.

Una soluzione: le visite a domicilio

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boom di malati di influenza: a Milano e Varese ospedali pieni, morta una donna

MilanoToday è in caricamento