Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Maciachini / Piazzale Carlo Maciachini

Spacciano shaboo a bordo di una Fiat 500 dell'Enjoy rubata e col gps disattivato: presi

A fermarli durante un normale controllo stradale, lunedì sera, sono stati i militari della Compagnia Milano-Duomo

Immagine di repertorio

Giravano su una Fiat 500 del servizio car sharing di Enjoy ma non erano normali clienti. L'auto, a cui avevano disattivato il gps e il computer di bordo, era stata rubata il quattordici aprile. E loro nascondevano dodici dosi di shaboo.

In manette sono finiti due filippini di quarantuno e trentasei anni. Per loro le accuse sono quelle di detenzione a fini di spaccio in concorso e ricettazione. A fermarli durante un normale controllo stradale, lunedì sera, sono stati i militari della Compagnia Milano-Duomo, in zona Maciachini.

Ad insospettire i carabinieri è stato l'atteggiamento nervoso dei due. Dopo un'occhiata veloce all'abitacolo, gli uomini dell'arma hanno notato l'assenza del computer di bordo ed hanno approfondito la perquisizione, rinvenendo la droga. Il veicolo, destinato al car-sharing, è stato restituito alla società. Non è la prima volta che vengono arrestati degli spacciatori sulle auto Enjoy.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciano shaboo a bordo di una Fiat 500 dell'Enjoy rubata e col gps disattivato: presi

MilanoToday è in caricamento