Cronaca

I 14 chili di droga nascosti nei 'falafel' e sequestrati a Milano Malpensa

Sono stati scoperti da funzionari Adm e i militari della guardia di Finanza

14 chili di eroina nascosti in involucri simili a grossi falafel. Questa la scoperta fatta dai funzionari dell'Agenzia dogane e monopoli e dalla guardia di finanza a Milano Malpensa.

Durante i controlli sui passeggeri, la droga è stata trovata all'interno del bagaglio da stiva di un un uomo nigeriano che era arrivato da Abuja (Nigeria) via Addis Abeba (Etiopia). Per lui a quel punto è scattato l'arresto.

A insospettire il personale, l'atteggiamento equivoco dell'uomo durante le prime verifiche e le sue risposte evasive alle domande di rito. Grazie all'utilizzo di uno scanner, poi, è stato possibile individuare 113 involucri sferici, ricoperti di terriccio misto a spezie, con all'interno lo stupefacente.

Dopo il narcotest, i 14 chili di droga, che sul mercato avrebbero permesso di realizzare 30mila dosi, incassando più di 400mila euro, sono stati sequestrati. Mentre l'uomo è stato portato in carcere.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 14 chili di droga nascosti nei 'falafel' e sequestrati a Milano Malpensa

MilanoToday è in caricamento