Cronaca

Escursionisti rischiano di precipitare in un burrone al Resegone: salvati dall'elicottero

Si è sfiorata la tragedia domenica mattina intorno alle 12.30 sul monte lecchese. Le immagini

Il salvataggio

Perdono parte dell'attrezzatura mentre affrontano un'escursione sul Resegone, e uno di loro scivola fermandosi soltanto per miracolo prima di cadere dal precipizio.

Escursionisti salvati al Resegone

Si è sfiorata la tragedia domenica mattina intorno alle 12.30 sul monte lecchese, in prossimità del canale Bobbio, dove tre persone sono andate in seria difficoltà, rendendo necessario l'intervento dei vigili del fuoco del Comando di Lecco assieme all'elinucleo di Malpensa.

Dopo aver localizzato i malcapitati, escurisionisti milanesi, i soccorritori li hanno tratti in salvo utilizzando il verricello dell'elicottero Drago Vf84 in dotazione ai vigili del fuoco. I tre sono stati fatti sbarcare nel primo pomeriggio, illesi, ai Piani d'Erna, per la successiva discesa a valle.

Incidenti sugli sci in Valle Da Aosta

Si è verificato un doppio incidente sugli sci a Cervinia e Courmayeur con protagonisti due milanesi: gravi un 13enne e una 28enne. Il più giovane stava sciando a Cervinia, la 28enne, anche lei in condizioni delicatissime, a Courmayeur. I milanesi coinvolti sono entrambi finiti in ospedale in prognosi riservata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escursionisti rischiano di precipitare in un burrone al Resegone: salvati dall'elicottero

MilanoToday è in caricamento