menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Lambro a Monza (foto Stefania Andriola)

Il Lambro a Monza (foto Stefania Andriola)

Esonda anche il Lambro: evacuate persone anziane nelle comunità nel parco

Allestito il centro sportivo di via Cambini per l'accoglienza delle persone

Dopo il Seveso, a Milano esonda anche il fiume Lambro. L'acqua e' fuoriuscita dagli argini intorno alle 17, all'altezza del parco Lambro (Video). Le tre comunita' presenti sono state evacuate, ed e' stato allestito il centro sportivo di via Cambini per l'accoglienza delle persone, molte delle quali anziane e malate.

Sono 60 - informano dal Comune - le pattuglie della polizia locale impegnate nelle aree della citta' interessate dall'esondazione dei due fiumi. In aggiunta alle squadre dei vigili (40 per il Seveso, 20 per il Lambro), sono al lavoro anche 7 equipaggi della Protezione civile comunale, uomini e mezzi del servizio idrico integrato di Mm, Atm, Amsa, Milano Ristorazione, Croce Rossa (Video degli allagamenti).

In allerta fin da domenica sera, mercoledì pomeriggio la macchina comunale ha dovuto fronteggiare la doppia emergenza: quella del Seveso, con una prima esondazione alle 15.20 (contenuta nell'area di via Valfurva, via Padre Monti, largo Desio, piazzale Istria) e una seconda, piu' ampia, che ha interessato anche viale Fulvi Testi, viale Zara e la circonvallazione di viale Marche. La seconda emergenza ha riguardato poi appunto il Lambro, esondato intorno alle 16.30 nella zona dell'omonimo parco e di via Camaldoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento