Esplora il mondo da volontario con Wep

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MilanoToday

WEP, organizzazione leader negli scambi culturali, educativi e linguistici nel mondo, presenta a Milano i propri programmi di volontariato ecologico, sociale e Wildlife. L'incontro informativo si svolgerà giovedì 16 febbraio, dalle ore 15, presso la sede di via Statuto, 18.

 

I programmi sono aperti a cittadini europei dai 16 anni in su, con una conoscenza almeno di base dell'inglese o della lingua locale, in grado di adattarsi a situazioni di comfort ridotte. La durata del soggiorno può variare dalle 2 alle 24 settimane, a seconda della destinazione, del programma e della disponibilità dei volontari.

 

Chi sceglie il programma di volontariato ecologico, in base alle necessità riscontrate nelle riserve o nei parchi naturali, potrà prendere parte a progetti vari: ripristino di strade, costruzioni di recinzioni, re-inserimento di specie vegetali, sistemazione o protezione di insediamenti tradizionali, controllo dell'erosione e monitoraggio della salvaguardia delle coste marine. Le location sono paesi dagli scenari naturali eccezionali, come gli Stati Uniti, il Messico, il Costa Rica, l'Australia, la Nuova Zelanda, le Isole Mauritius.

A seconda della destinazione, l'alloggio è previsto in ostello o sul luogo del cantiere. A scelta, è possibile abbinare al periodo di volontariato un corso di lingua ed escursioni culturali.

 

Per chi ama gli animali e sogna una vacanza avventurosa, a stretto contatto con la natura, WEP propone il programma Wildlife, per la protezione della fauna selvatica in Africa, Canada e Australia. I volontari scopriranno i metodi utilizzati per la protezione della fauna, guidati da operatori locali, e lavoreranno presso riserve naturali e centri per la protezione degli animali. Le mansioni potranno comprendere: la sensibilizzazione della gente alla salvaguardia dell'ambiente, la preparazione del cibo, la sorveglianza degli animali e l'analisi del loro comportamento, il nutrimento degli animali, le cure (non mediche) agli animali feriti, la manutenzione dei recinti, il censimento degli animali, etc.

 

Per chi desidera scoprire paesi lontani e allo stesso tempo rendersi utile ad altre persone in difficoltà, l'ideale è il programma di volontariato sociale. In Africa, in Asia o in America Latina, i partecipanti potranno mettere le proprie energie al servizio di un'organizzazione locale attiva nel sociale (educazione, sanità pubblica, servizi sociali). Anche in questo caso è prevista l'opportunità di scegliere un corso di lingua.

 

Un'esperienza di volontariato rappresenta una grande opportunità di conoscenza e di crescita personale. Durante il soggiorno si condivide la quotidianità della popolazione locale, in un incontro con la cultura e la realtà socioeconomica del posto più approfondito e stimolante rispetto a quello che si sperimenta in una vacanza classica. Spesso, alla fine di un soggiorno di volontariato, è forte la sensazione di aver ricevuto più di quanto si sia dato: in termini di relazioni umane, di esperienza, di scoperta di lati inediti di se stessi.

 

Fare volontariato significa sperimentarsi, mettersi in gioco a livello personale in attività nuove, aprendosi all'esplorazione di modi di vivere e di osservare la realtà anche profondamente distanti dai propri. Per gli studenti, un valore aggiunto è dato dalla possibilità di praticare la lingua inglese in situazioni quotidiane.

 

E' gradita, per motivi organizzativi, la conferma di partecipazione attraverso il modulo compilabile al link https://www.formstack.com/forms/WEP-it_infosession_registration.

 

Per ulteriori informazioni:

www.wep-italia.org

 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento