Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Cagnola / Via Udine

Esplode un appartamento a Senago: crolla un muro, giovane con gravi ustioni alle gambe

6 feriti; a un'altra 59enne donna rovina addosso un armadio

Una violenta esplosione si è verificata in un appartamento a Senago, in via Udine, dopo le 19 di lunedì 30 dicembre. Secondo i primi accertamenti, infatti, sarebbe stata una stufa difettosa a scoppiare all'improvviso. 

Il botto, secondo quanto riportato dalle forze dell'ordine, ha fatto crollare un muro divisorio all'interno della palazzina. Sei persone sono rimaste ferite; quattro di loro hanno riportato contusioni di lieve entità, mentre due, una ragazza di 20 anni e una donna di 59, sono in condizioni più serie. In particolare, la giovane avrebbe riportato ustioni di secondo grado alle gambe. Alla 59enne, invece, è caduto un armadio addosso, ferendola e provocandole diversi traumi.

Giunti sul posto, i soccorritori del 118, dopo averle stabilizzate, le hanno portate in ospedale. Gli altri feriti non destano preoccupazione. 

I vigili del fuoco hanno messo in sicurezza l'area e verificato che non vi siano danni strutturali che mettano a rischio l'incolumità dei residenti. I carabinieri, ora, cercheranno di capire che cosa abbia scatenato nella stufa la reazione che ha portato allo scoppio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplode un appartamento a Senago: crolla un muro, giovane con gravi ustioni alle gambe

MilanoToday è in caricamento