rotate-mobile
Cronaca Paderno Dugnano / Via Bruno Buozzi

Paderno, bomba artigianale al comando dei vigili: nessun ferito

L'esplosione all'una di notte. Un principio d'incendio subito domato, qualche danno alla saracinesca e alla facciata, vetrate rotto e danneggiati anche gli uffici all'interno. Ancora nessuna rivendicazione

Paura nella notte al comando di polizia locale di Paderno Dugnano: è scoppiata una bomba artigianale fabbricata con polvere da sparo e un innesco con benzina.

In via Buozzi non ci sono stati feriti, ma gli uffici sono stati danneggiati dalla deflagrazione che ha distrutto anche le vetrate del comando.

I vigili del fuoco sono subito intervenuti per domare un principio d'incendio, notando danni alla saracinesca e alla facciata. Per il momento non ci sono state rivendicazioni. I carabinieri hanno sequestrato i resti dell'ordigno.

"E' un atto intimidatorio criminale contro i vigili e contro l'intera comunità", ha commentato stamattina il sindaco di Paderno, Marco Alparone, che si è recato in via Buozzi per verificare lo stato dell'edificio e incontrare gli agenti. "Non ci intimidisce - ha continuato - questo messaggio di chiaro stampo mafioso, a cui risponderemo continuando nel nostro lavoro".

"Queste - ha concluso - sono le reazioni dei delinquenti quando si sentono ostacolati: è evidente che abbiamo toccato qualche nervo scoperto".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paderno, bomba artigianale al comando dei vigili: nessun ferito

MilanoToday è in caricamento