Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Espulso dal questore di Milano, fermato mentre aggrediva un uomo con una mannaia

Ora andrà al Centro di identificazione ed espulsione di Torino, in attesa di essere rimpatriato

Repertorio

Era stato espulso dal questore di Milano, ma si trovava a Zingonia (Bergamo) dov'è stato fermato dai carabinieri mentre aggrediva un uomo con una mannaia.

E' stato arrestato dai carabinieri di Treviglio. In manette è finito un marocchino di 28 anni. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, stava colpendo violentemente un proprio connazionale con una mannaia di circa 40 centimetri, di cui 25 di lama.

I militari hanno riferito che l'aggressione è da ricondursi a dispute nel mondo della droga. La vittima ha riportato ferite lacerocontuse superficiali. I carabinieri hanno fermato l'uomo e nel frattempo e intervenuto anche il 118, che lo hanno sedato.

Ora l'uomo verrà accompagnato al Centro di identificazione ed espulsione di Torino, in attesa di essere rimpatriato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Espulso dal questore di Milano, fermato mentre aggrediva un uomo con una mannaia

MilanoToday è in caricamento