rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Attentato caserma Santa Barbara: espulso fondamentalista islamico

Le indagini sull'attentato del 2009 hanno portato sino al centro islamico di viale Jenner. Tra i frequentatori del luogo di culto anche Mohammed Takoullah, jiadhista espulso per motivi di ordine pubblico e sicurezza dello Stato

E' stato espulso per motivi di ordine pubblico e sicurezza dello Stato un marocchino aderente al fondamentalismo islamico di impronta jihadista. Con un provvedimento disposto dal ministro dell'Interno Roberto Maroni, l'extracomunitario, residente in Italia ormai da anni, è stato mandato via dopo una lunga serie di indagini riguardanti i frequentatori dell'Istituto culturale islamico di viale Jenner, pista collegata all'attentanto alla Caserma Santa Barbara del  2009.

Rimpatriato con un volo partito dall'aeroporto di Malpensa, Mohammed Takoullah è stato ritenuto pericoloso perchè vicino ad organizzazioni del fondamentalismo islamico. L'uomo di 38 anni era residente a Treviglio, in provincia di Bergamo. Nel corso delle indagini sull'attentato alla caserma Santa Barbara, che hanno portato gli investigatori a controllare diversi frequentatori del centro culturale islamico di viale Jenner, è emerso che Takoullah aveva espresso compiacimento per l'attentato, sottolineando la valenza simbolica del messaggio arrivato agli italiani.


L'immigrato, a quanto pare, era in contatto costante, sia in Italia sia all'estero, con persone che gli hanno fornito informazioni sul confezionamento di ordigni esplosivi e sull'uso delle armi. Il marocchino inoltre, aveva ipotizzato, definendolo "religiosamente lecito", sia un attentato terroristico contro strutture militari o di polizia sia un'azione contro persone ritenute colpevoli di non rispettare l'Islam. Una di queste è il leader del Movimento per l'Italia, Daniela Santanché, colpevole, secondo l'espulso, di avere insultato Maometto e l'Islam nel corso di alcune trasmissioni televisive.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attentato caserma Santa Barbara: espulso fondamentalista islamico

MilanoToday è in caricamento