rotate-mobile
Il fatto / Rozzano

Pretende soldi da un commerciante e disturba i cittadini

L'uomo era stato segnalato come persona che infastidiva il vicinato. È stato portato alla Casa di Lavoro in Emilia Romagna

Nei giorni scorsi, diverse persone avevano segnalato un uomo che causava problemi alla cittadinanza, in quel di Rozzano. Così gli agenti della squadra investigativa del commissariato Comasina, insieme alla polizia locale rozzanese, hanno svolto un servizio di controllo nella città dell'hinterland in modo da prevenire eventuali altri atti del genere.

Giovedì mattina, infine, gli agenti hanno fermato un uomo di 52 anni, dopo un servizio d'osservazione nei pressi di casa sua. Lungo l'elenco dei precedenti per l'uomo: dal tentato omicidio allo spaccio di droga, dalla rapina al possesso di armi clandestine, fino a una tentata estorsione a febbraio ai danni di un commerciante di Rozzano.

Quest'ultimo episodio ha comportato, per il 52enne, l'aggravamento della libertà vigilata a suo carico. Gli agenti lo hanno accompagnato alla Casa di Lavoro a Castelfranco Emilia, una struttura che integra la custodia attenuata ad attività lavorative e formative.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pretende soldi da un commerciante e disturba i cittadini

MilanoToday è in caricamento