rotate-mobile
Cronaca

Evade dagli arresti domiciliari per giocare con le slot machines

L'uomo, un 53enne, è stato sorpreso dai carabinieri mentre stava tentando la fortuna in un bar a Tradate (Varese) e arrestato con l'accusa di evasione

Nonostante fosse agli arresti domiciliari si è allontanato da casa per andare a giocare alle slot machine.

L'uomo, un 53enne, è stato sorpreso dai carabinieri mentre stava tentando la fortuna in un bar a Tradate (Varese) e arrestato con l'accusa di evasione.

Sottoposto alla misura restrittiva da febbraio in seguito a una condanna per furto, l'uomo era già stato scoperto fuori casa lo scorso 7 luglio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dagli arresti domiciliari per giocare con le slot machines

MilanoToday è in caricamento