Cronaca

Evade dai domiciliari per andare dalla fidanzata. Arrestato

Era agli arresti domiciliari per maltrattamenti verso i genitori: i carabinieri temevano che volesse raggiungerli per perpetrare altra violenza

Era evaso dai domiciliari

Era agli arresti domiciliari per maltrattamenti in famiglia nei confronti dei suoi genitori, ma il nucleo radiomobile dei carabinieri di Cassano d'Adda - nell'abituale giro perlustrativo - non l'ha trovato in casa, a Pozzuolo Martesana.

Sono così scattate le ricerche nei luoghi abitualmente "battuti" dal giovane, un cileno di 19 anni. Il timore era che potesse recarsi dai genitori per perpetrare altra violenza. Invece i militari lo hanno trovato per strada a Pioltello, la città in cui vive la sua fidanzata. Probabilmente, quindi, stava raggiungendo lei.

E' stato comunque arrestato con l'accusa di evasione dai domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari per andare dalla fidanzata. Arrestato

MilanoToday è in caricamento