Cronaca

Evade detenuto di Opera: è a rischio radicalizzazione islamica. Ricercato ovunque

L'uomo era ricoverato in un ospedale di Milano per problemi di salute. Ha eluso la sorveglianza di tre agenti

Repertorio

Non si sa ancora come abbia fatto, ma un detenuto è evaso e di lui non c'è più alcuna traccia. L'uomo era in carcere ad Opera per scontare una condanna per traffico internazionale di droga, ma al momento dell'episodio si trovava presso un ospedale di Milano, ricoverato per motivi di salute.

Secondo quanto viene riferito, sarebbe riuscito a fuggire nonostante tre agenti lo stessero sorvegliando con la massima attenzione nel nosocomio. L'uomo infatti sarebbe un detenuto sottoposto ad un elevato livello di attenzione e sorveglianza.

E' considerato molto pericoloso per il rischio di radicalizzazione islamica. Si teme dunque che sia vicino ad ambienti estremisti. Ora il nucleo investigativo della polizia penitenziaria lo cerca in tutta Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade detenuto di Opera: è a rischio radicalizzazione islamica. Ricercato ovunque

MilanoToday è in caricamento