rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Expo 2015

Expo 2015: arrestato Antonio Acerbo, ex responsabile Padiglione Italia

L'ex sub-segretario è indagato per corruzione e turbativa d'asta

E' agli arresti domiciliari Antonio Acerbo, l'ex responsabile del Padiglione Italia per Expo, che si era dimesso qualche giorno fa.

Le accuse sono di corruzione e turbativa d'asta riguardanti l'appalto per le Vie dell'Acqua (la questione risale al periodo compreso tra il 2012 e il luglio 2013).

Insieme a lui sono indagati anche l'imprenditore Enrico Maltauro e Andrea Castellotti per i quali il gip Fabio Antezza ha accolto i domiciliari, respingendo così la nuova richiesta di arresto per Maltauro che era stato scarcerato da poco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Expo 2015: arrestato Antonio Acerbo, ex responsabile Padiglione Italia

MilanoToday è in caricamento