menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il rendering

Il rendering

Expo 2015, infopoint avveniristico in via Beltrami: le foto

Il concorso per la progettazione del padiglione temporaneo Infopoint 2015 è stato vinto dal progetto "Expo Gate", caratterizzato da una piazza centrale e due padiglioni a "casello" laterali

Sono state approvate dalla Giunta le linee di indirizzo per la convenzione tra Società Expo 2015 Spa e Comune di Milano per la concessione d’uso fino al 31 dicembre 2015 dell’area di via Beltrami, nella zona di piazza Castello davanti alla Torre del Filarete, dove sorgerà l’Infopoint temporaneo dell’Esposizione Universale milanese. L’area di circa 3.842 metri quadrati, inoltre, sarà riqualificata per diventare a vocazione prevalentemente pedonale. 

La concessione, infatti, oltre a consentire la realizzazione in uno dei luoghi simbolo della città del primo strumento di promozione mediatica e culturale per l’Esposizione Universale del 2015, prevede una serie di interventi strutturali, a carico del concessionario (dalla ripavimentazione a nuove intersezioni semaforiche, fino all’adeguamento dei sottoservizi). Queste operazioni, che saranno effettuate con la massima tutela degli alberi presenti, trasformeranno l’area in uno luogo prevalentemente pedonale, integrato con la rete ciclabile cittadina, con accesso garantito ai soli aventi diritto, che diventerà dunque un regalo alla città, ai milanesi e ai turisti anche dopo Expo. Inoltre, saranno sempre a carico del concessionario, per tutta la durata del contratto, gli oneri di manutenzione ordinaria e straordinaria dell’area. La stima presunta per gli interventi di riqualificazione è di 400mila euro. 

L’obiettivo della Società Expo 2015 Spa, al fine di perseguire le strategie di promozione dell’Evento, è quello di realizzare e rendere operativo l’Infopoint entro la fine di quest’anno o, al più tardi, entro i primi mesi del 2014. La Società affiderà poi a Fondazione La Triennale di Milano, con proprio provvedimento, la realizzazione e la gestione dell’Infopoint. 

Il concorso per la progettazione del padiglione temporaneo Infopoint 2015, lanciato dalla Triennale di Milano, è stato vinto dal progetto “Expo Gate”, caratterizzato da una piazza centrale e due padiglioni a “casello” laterali, che ben si inseriscono per leggerezza e trasparenza nel tessuto urbano, rispettando il cono visivo che collega il Castello Sforzesco con piazza Cordusio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento