Martedì, 22 Giugno 2021
Expo 2015 Porta Ticinese / Alzaia Naviglio Grande

Idrovia Locarno-Milano: "Il Naviglio non sarà navigabile in città"

Il consiglio comunale meneghino ha appreso che "la giunta realizzerà un progetto differente, senza porto turistico alla Darsena, che non garantisce la navigabilità dei Navigli da parte dei battelli"

Il Naviglio grande

Il comune di Milano ha reso noto negli scorsi giorni che il Naviglio grande non sarà navigabile per le imbarcazioni in arrivo da Locarno, in Svizzera. E così i battelli dovranno fermarsi fuori città.

Lo scive Ticinonews. Il progetto (da milioni di euro) lanciato negli scorsi anni dalla Confederazione Svizzera, Regione Piemonte e Regione Lombardia prevedeva la navigabilità tra Locarno e Milano passando per Expo 2015.

Ma negli scorsi giorni, come riferisce Teleticino, il consiglio comunale meneghino ha appreso che "la giunta realizzerà un progetto differente, senza porto turistico alla Darsena, che non garantisce la navigabilità dei Navigli da parte dei battelli".

Il capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale Alessandro Morelli è su tutte le furie “Era un progetto di livello europeo in cui anche la Svizzera ha investito molto, e ora si fa dietrofront è in accettabile” afferma. “Inoltre l’idrovia fa acqua da tutte la parti già prima di Milano”, continua Morelli, “il collegamento per Expo è in ritardo e difficilmente vedrà la luce per il 2015”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Idrovia Locarno-Milano: "Il Naviglio non sarà navigabile in città"

MilanoToday è in caricamento