rotate-mobile
Expo 2015

Lombardia, 8 miliardi di euro per arrivare pronti ad Expo 2015

Presentati e approvati oggi al Tavolo Lombardia nuovi progetti per Expo: infrastrutture a verde, riqualificazione ambientale e valorizzazione delle acque tra gli altri e anche corsi di lingue per tassisti e poliziotti

Nuovi progetti, in vista di Expo 2015, sono stati presentati e approvati dal Tavolo Lombardia riunito oggi al Palazzo della Regione, per la sua quinta seduta, dal presidente Roberto Formigoni.

Sono progetti nell'ambito dell'Accordo quadro di sviluppo territoriale promosso da Regione Lombardia e che riguardano la realizzazione di infrastrutture a verde, la riqualificazione ambientale, la valorizzazione delle acque e dei Navigli per il rilancio dell'attrattività turistica, e persino l'apprendimento delle lingue per tassisti e Polizia locale.

Quanto alle infrastrutture di collegamento, è stato verificato che le operazioni procedono nei tempi previsti in modo da concludere tutti i progetti entro settembre 2014.

E che i finanziamenti necessari per tutti i progetti ci sono.  "Già 8 miliardi - ha sottolineato il presidente Formigoni -  abbiamo interamente assicurati per realizzare una Lombardia nuova in grado di accogliere Expo con infrastrutture adeguate e con miglioramenti del territorio: una Lombardia più verde, più ospitale, che mette in mostra i suoi patrimoni paesaggistici; una Lombardia più attrattiva".
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lombardia, 8 miliardi di euro per arrivare pronti ad Expo 2015

MilanoToday è in caricamento