menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Render del padiglione (Netwer.ch)

Render del padiglione (Netwer.ch)

Expo 2015: ecco come sarà il padiglione della Svizzera

Oltre 4mila mq vicino ai padiglioni italiano e tedesco. E un road show itinerante in tutta Italia nel 2014

Primo Paese ad avere aderito a Expo 2015, la Svizzera si è assicurata un posto accanto al padiglione italiano e a quello tedesco. Per la sua partecipazione ha previsto un budget complessivo di 23,1 milioni di franchi, di cui 21 destinati a pianificazione, montaggio, gestione e smontaggio del padiglione. Otto milioni saranno finanziati con risorse dell'economia privata, dei cantoni e delle città. E proprio le città di Zurigo, Basilea e Ginevra saranno "partner ufficiali": daranno mostra di sé, in successione, all'interno del padiglione.

L'Italia è il secondo partner commerciale per la Svizzera e la Svizzera è l'ottavo per l'Italia: nel 2011 il volume di scambi bilaterali ha raggiunto la cifra di 35 miliardi di franchi svizzeri. Il padiglione, progettato dai giovani archietti Noah Baumgartner e Daniel Christen dello studio Netwerch (Brugg e Basilea), sarà grande 4.433 mq. Mostrerà un Paese solidale, sostenibile e innovativo nel campo dell'alimentazione.

Ad anticipare l'esposizione, un "road show" itinerante nelle più importanti città italiane durante il 2014.
 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento