Commercianti, arriva il "Patto per Expo"

L'iniziativa del comune di Milano per garantire servizi adeguati ai visitatori e visibilità sulle iniziative

Al via il Patto per Expo

Commercianti, artigiani, ristoratori ed esercenti possono aderire al cosiddetto Patto per Expo 2015, anche online, sul portale "Fare Impresa" del comune di Milano.

Aderire al patto significa garantire ai visitatori dell'esposizione, che transiteranno per la città di Milano, servizi commerciali e prestazioni di qualità durante i sei mesi dell'evento. "Il successo di expo passa anche attraverso la percezione della qualità dei servizi offerti", ha spiegato Franco D'Alfonso, assessore al commercio del comune di Milano.

Il comune di Milano diffonderà le iniziative promosse dai singoli aderenti attraverso una campagna di comunicazione. A chi condividerà contenuti e impegni del Patto per Expo sarà garantita visibilità nell'elenco degli aderenti e sarà recapitata la vetrofania da applicare sulle vetrine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • "Ve matamos a todos", poi calci e pugni: il folle assalto della 'gang', 5 poliziotti feriti in metro

  • Lombardia verso la zona arancione: ma non c'è nulla da esultare. I numeri

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

  • Milano diventa città "smoke free": sigarette all'aperto vietate, si fuma solo in 'luoghi isolati'

Torna su
MilanoToday è in caricamento