A Milano il ristorante sospeso nel vuoto a cinquanta metri di altezza

L'iniziativa, di Alessandro Rosso group e Klima Hotel, in vista di Expo: sarà possibile pranzare, cenare o fare un aperitivo sospesi nel vuoto

"Dinner in the sky" (Foto repertorio)

Cenare sospesi nel vuoto. E, contemporaneamente, ammirare il panorama mozzafiato della città. 

Alessandro Rosso porta a Milano il "Cnhi experience in the sky”: la sensazionale esperienza di fare colazione, pranzare, o cenare sospesi a cinquanta metri di altezza. Il tutto, naturalmente, a ridosso dell'area di Expo 2015. 

Attraverso il sito www.experienceinthesky.com - attivo dal primo maggio - sarà possibile prenotare uno dei ventidue posti disponibili per ogni turno che consentono di sedere, in totale sicurezza, attorno ad un tavolo e essere sollevati da una piattaforma altamente tecnologica a cinquanta metri di altezza per degustare il migliore cocktail o un raffinato menu. Ogni posto a sedere è dotato di tre cinture di sicurezza e ha possibilità di rotazione a 180° per consentire così una visuale davvero mozzafiato.

Al momento della prenotazione si compila un form con i propri dati, il servizio e l'orario scelto, il menù preferito e il numero di persone. Chi prenota riceve subito una mail di conferma della richiesta che verrà convalidata come prenotazione prima del servizio con l'invio di un voucher. 

I prezzi vanno dai 15 euro a persona per la colazione, 20 per gli aperitivi, 55 per il pranzo e 125 per la cena, bevande incluse.

“Cnhi experience in the sky” in Italia è stata allestita altre tre volte, due a Milano - l’ultima nel 2009 - e una a Venezia. La proposta allestita in occasione di Expo nasce dalla collaborazione di Alessandro Rosso - esclusivista in Italia per l'utilizzo della piattaforma - con Klima Hotel, che ospita la struttura e fornisce il servizio di catering, e con la sponsorizzazione di Cnh Industrial, leader globale nel settore dei capital goods.

La piattaforma è ospitata all'Hotel Klima a seicento metri dall'area di Expo Milano 2015. Dall'albergo sono disponibili due navette da otto posti ognuna che collegano, per tutta la giornata, il sito espositivo, alla porta Est-Roserio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte di lavoro, Esselunga cerca dipendenti e assume: ecco come candidarsi

  • Lotto, doppia vincita record a Cassano Magnago: due quaterne da oltre 400mila euro

  • Coronavirus, la Lombardia cambia le regole: nuove norme per obbligo mascherine e mezzi pubblici

  • Meteo, temporali forti a Milano: allerta arancione della protezione civile

  • Hostess con febbre sul Ryanair Milano-Catania: paura per il covid

  • Bollettino coronavirus Milano: trovate altre 16 persone infette, risalgono i ricoveri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento