rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Expo 2015

Stanca: “Per la sede operativa di Expo vaglieremo le proposte dei soci”

Ultimo cda prima dell’estate per Expo. A breve il trasferimento della sede di rappresentanza a Palazzo Reale. Si attendono le proposte dei soci per il quartier generale operativo. La Regione ha messo a disposizione alcuni suoi immobili

Tra pochi giorni So.Ge, la società che gestisce Expo, si trasferirà nella sua sede di rappresentanza a Palazzo Reale, ma rimane comunque da decidere dove saranno collocati gli uffici operativi.

Per questo motivo l’ad della compagnia Lucio Stanca ha chiesto ai soci di proporre degli immobili da poter destinare a questo scopo: “Ho chiesto ai soci di dare possibili indicazioni di sedi. Ci sono varie opzioni in campo che stiamo esaminando: di certo prima di andare sul mercato esploreremo tutte le opportunità offerte dai soci”.

Secondo alcune indiscrezioni, Regione Lombardia sarebbe pronta a mettere a disposizione alcuni suoi immobili di proprietà.

Per settembre poi Stanca annuncia novità: “A settembre la società si doterà inoltre di un comitato esterno di sorveglianza composto da tre membri e i suoi amministratori sottoscriveranno un codice etico”. Tutto questo per garantire, come qualsiasi altra società, eticità e trasparenza.

Ad ogg So.Ge impiega 42 persone, di cui 19 donne, cifra destinata a salire intorno ad 80 entro fine anno e tra 250-300 dipendenti a ridosso dell’Esposizione Universale, che si terrà a Milano nel 2015.

Da qui alla fine dell’anno poi Expo ha messo a budget circa 11 milioni di euro, per i costi di gestione e l’avvio dei primi progetti. I finanziamenti, per il momento, saranno assicurati dal Ministero del Tesoro.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stanca: “Per la sede operativa di Expo vaglieremo le proposte dei soci”

MilanoToday è in caricamento