Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Corona “patteggia”: 3mila euro per guida senza patente

Concluso stamattina il processo che vede imputato il re dei paparazzi per guida senza patente. Corona ha oblato il reato. Ma ha già altre 5 denunce che presto andranno in tribunale

Pagherà 3.037 euro per aver guidato senza patente. Questa mattina, al tribunale di Milano si è chiuso il processo a Fabrizio Corona, nato dopo essere stato sorpreso il 5 febbraio 2009 a guidare una Land Rover, in pieno centro, con la patente revocata. Corona non era in aula, ma attraverso il suo legale ha chiesto di oblare la pena, cioè di tramutarla in ammenda. Il pm ha dato parere favorevole all'oblazione e il giudice della decima sezione penale nell'accoglierla ha parlato di un "fatto di non particolare gravità".

Ma il fotografo dei vip ha almeno altre 5 denunce all'attivo, tutte per lo stesso reato: guida senza patente. Fra le più recenti, quella del 31 luglio scorso: Corona è stato fermato dalla Polstrada, mentre cercava di raggiungere La Spezia a bordo di una Bentley bianca intestata a una società. Il 3 agosto, invece, è stato sorpreso in piazza della Repubblica su una Harley Davidson.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corona “patteggia”: 3mila euro per guida senza patente

MilanoToday è in caricamento