menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale sequestrato

Il materiale sequestrato

Documenti rubati pronti per altre persone: preso l'uomo dai 'più volti'

L'uomo è finito in manette dopo l'ultimo incontro 'ravvicinato' con i carabinieri. Sono le 23 di mercoledì quando un equipaggio del Nucleo radiomobile incrocia per caso lo straniero in una strada di Comasina

Naser I. è un cittadino kosovaro di 54 anni dalle molteplici identità. Nel data base delle forze dell'ordine è registrato con diverse "alias". Ed ognuno di questi alias ha un qualche tipo di precedente penale: si va dalla guida senza patente allo spaccio di droga.

L'uomo è finito in manette dopo l'ultimo incontro 'ravvicinato' con i carabinieri. Sono le 23 di mercoledì quando un equipaggio del Nucleo radiomobile incrocia per caso lo straniero in una strada di Comasina, a Milano. E' nervoso, 'sospetto' come si dice in gergo. I militari decidono di fermarlo. Non fanno in tempo a raggiungerlo, che notano che cerca di disfarsi di due carte d'identità. Bloccato, si scopre che sono compilate ma prive della foto tessera. Decidono di approfondire la situazione.

Per prima cosa, si scopre la sua identità grazie alle impronte digitali. A quel punto si perquisisce quella che risulta essere la sua residenza a Cinisello Balsamo (Mi). Arrivati nell'appartamento dell'uomo i militari trovano diversi documenti rubati nei giorni passati nei pressi delle stazioni ferroviarie in varie zone d'Italia.

Due carte d’identità rubate 'in bianco' a Colfelice (Fr) ed Ottaviano (Na), un'altra utilizzata in una truffa a Bollate (Mi), quattro passaporti (di nazionalità lettone, norvegese, svizzera ed italiana), due patenti di guida (una lettone ed una italiana) e due tessere sanitarie rilasciate dalla Regione Lombardia.

Il kosovaro non ha fornito alcuna spiegazione ma gli investigatori ritengono che sia, verosimilmente, l’interfaccia tra i borseggiatori ed i falsari. Sul materiale in sequestro e sull’arrestato proseguono gli approfondimenti investigativi finalizzati all’emersione dell’intero “giro”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento