"Quei tre hanno rapito la mia bambina". Ma era una messinscena

La donna è stata denunciata per calunnia: arrestato il compagno

Falso rapimento messo in scena da una mamma

Voleva "vendicarsi" di tre persone, e non ha esitato a mettere in scena il rapimento della propria figlia di appena sei mesi.

Ma la polizia ha approfondito la vicenda e alla fine ha smascherato la donna. Che aveva appunto chiamato le forze dell'ordine spiegando che la propria bambina era stata rapita, ed aggiungendo di avere un debito di mille euro con alcune persone, indicandole quindi come possibili responsabili del gesto.

Le indagini, però, hanno acclarato che i tre non c'entravano niente e, per di più, che si trattava di un falso rapimento. Durante l'operazione, la donna è stata denunciata per calunnia, mentre è stato arrestato il compagno, che era ricercato per una condanna a cinque anni da scontare, e che aveva collaborato nella messinscena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, Metropolitana M4: ecco le prime immagini della fermata dell'aeroporto Linate

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

Torna su
MilanoToday è in caricamento