rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Rapinato, scivola e cade sui binari della metropolitana

Minacciato da due nordafricani, un sudamericano è scivolato sui binari della stazione di Famagosta. Per fortuna è rimasto illeso

Un giovane sudamericano è stato aggredito da alcuni coetanei in una stazione della metropolitana, a Milano, ed è caduto sui binari, per fortuna rimanendo quasi illeso.

E' accaduto sulla banchina del metrò di Famagosta, sulla Linea 2, poco prima della scorsa mezzanotte. Il giovane, un ecuadoriano di 18 anni, è stato avvicinato da due nordafricani che gli hanno intimato di consegnare portafoglio e telefonino. Al suo rifiuto è stato spintonato e sgambettato, ed è caduto sui binari, per fortuna in un momento in cui non arrivava un convoglio. Soccorso dal 118 è stato trasportato all'ospedale S.Carlo, in codice verde, per accertamenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinato, scivola e cade sui binari della metropolitana

MilanoToday è in caricamento