rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
I soccorsi

Famiglia (con due figlie e tre cani) si perde in montagna

Gita infernale nel Passo del Cammello (Lecco) per un nucleo famigliare milanese

Un'intera famiglia - due adulti, due figlie e tre cani - dispersa in montagna e con il rischio di disidratarsi in un amen. Intervento provvidenziale dei soccorsi nella serata di sabato 12 agosto per salvare una comitiva milanese. Poco prima delle 19 la centrale operativa di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza - ha messo in moto varie squadre per il salvataggio di una corposa famiglia nella zona dei Piani d'Erna, lungo il sentiero del Passo del Cammello, nel Lecchese.

Secondo quanto appreso, i vigili del fuoco sono intervenuti con squadre del Nucleo Saf (speleo-alpino-fluviale) e il reparto volo insieme ai tecnici del Soccorso alpino e speleologico della Stazione di Lecco: tutti si sono messi in moto per trovare e successivamente portare in un luogo sicuro una famiglia, probabilmente disidratata e in difficoltà, composta da quattro persone e tre cani.

L'elicottero Drago ha recuperato entrambi i genitori per poi riportarli alla piazzola del Bione, una delle figlie ha raggiunto autonomamente il fuoristrada dei pompieri posizionato alla base del sentiero, mentre la seconda è stata raggiunta dai volontari del Soccorso alpino e dalla squadra del Nucleo Saf. Durante l'intervento di soccorso sono stati portati a valle anche i tre cani.

“Si raccomanda una maggiore attenzione agli escursionisti sulla valutazione della difficoltà dei sentieri, itinerario, tempistiche della discesa e dell'attrezzatura necessaria”, l'appello lanciato dopo l'episodio dai soccorritori a LeccoToday.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglia (con due figlie e tre cani) si perde in montagna

MilanoToday è in caricamento