rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Cronaca Forlanini / Viale Enrico Forlanini

"A Linate arrivano tutti i farmaci online comprati in Italia"

Il comandante milanese dei Nas ha dichiarato che Linate è la "porta d'ingresso" per questo commercio illegale, "anche se molti non sanno che lo sia". Parte del leone per falsi Viagra & co.

Secondo il comandante dei Nas di Milano, il capoluogo lombardo è la "porta d'ingresso per tutti i farmaci illegali che arrivano in Italia". Lo ha dichiarato Paolo Belgi a margine di una conferenza stampa degli psicologi lombardi. "Dal 2010 - ha detto - teniamo sott'occhio i farmaci illegali. Arrivano tutti a Linate, in scatoloni dove vengono spacciati per giocattoli o altre cose".

"Il 70% dei farmaci online - ha proseguito - sono per disturbi sessuali. Poi vengono i dopanti, gli anoressizzanti, gli antidepressivi e i farmaci contro la calvizie. Purtroppo molti non sanno che acquistare farmaci online è un reato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"A Linate arrivano tutti i farmaci online comprati in Italia"

MilanoToday è in caricamento