rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca

Federico Fashion Style picchiato in treno: "Aggredito perché sono gay"

È successo su un treno partito da Milano e diretto a Napoli. Il parrucchiere dei vip è stato accompagnato in ospedale

È stato picchiato su un treno ad alta velocità partito da Milano e diretto a Napoli Federico Lauri, in arte Federico Fashion Style. Lo ha denunciato lo stesso parrucchiere dei vip attraverso alcuni post su Instagram in cui ha detto di essere stato vittima di un’aggressione omofoba. Il fatto è stato riportato da RomaToday.

"È vergognoso che nel 2024 ancora succeda tutto questo", ha scritto, "preso a schiaffi e un pugno in faccia su un treno davanti agli occhi di tutti. Essere insultato, denigrato e aggredito per l'orientamento sessuale è vergognoso".

Il motivo dell'aggressione sarebbe dunque da ricondurre all'omofobia. "Grazie per i messaggi, ora farò tutti gli accertamenti e vi farò sapere. Ma vi prego, smettetela di chiamare le persone 'froci*'! L'omosessualità non è una malattia". Nel video infatti il personaggio tv aggiunge che gli è stato detto "froc*o di merd*".

Lauri, parrucchiere di Anzio (Roma), è diventato famoso negli ultimi anni per via del suo programma televisivo "Il salone delle meraviglie" in onda su Real Time. Negli ultimi tempi si è molto parlato anche del suo coming out e della battaglia per l'affidamento della figlia Sophie Maelle, avuta dalla ex moglie Letizia Porcu.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federico Fashion Style picchiato in treno: "Aggredito perché sono gay"

MilanoToday è in caricamento