Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Donna azzannata da due pitbull senza guinzaglio: padrona denunciata per lesioni

La vittima è finita in ospedale con serie ferite a una mano. Denunciata la padrona dei cani

Stava passeggiando con il suo volpino quando due pitbull - lasciati senza guinzaglio e museruola - l'hanno aggredita. È accaduto domenica pomeriggio, verso le 16, a Seveso, in via Vignazzola. A rimanere ferita una donna di Meda di 38 anni. Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118 di Monza e i carabinieri di Seregno.

Il cagnolino della 38enne è rimasto illeso, lei invece per le ferite riportate alla mano dopo l'attacco - profonde lacerazioni e contusioni - è stata trasportata in codice giallo presso l’ospedale di Desio. I medici, dopo averla visitata, le hanno certificato una prognosi di 10 giorni. 

In base a quanto ricostruito dai militari intervenuti, i due cani - di una 47enne di Seveso - volevano aggredire il volpino. A quel punto, la 38enne ha cercato di difendere il cagnolino ma è stata morsa. La proprietaria dei due cani è stata denunciata per lesioni personali e mancanza di controllo di animali, proprio perché i pitbull erano senza museruola e guinzaglio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna azzannata da due pitbull senza guinzaglio: padrona denunciata per lesioni

MilanoToday è in caricamento