rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Stadera / Via Fedro

Milano, festino alcolico con uno 'sconosciuto' a casa dell'anziana: due badanti denunciate

Nei guai una 33enne e una 35enne, entrambe georgiana. Una è finita in ospedale

L'anziana che avrebbero dovuto assistere, curare, aveva chiesto loro di evitare. Aveva spiegato che non avrebbe voluto estranei in casa. Ma loro, senza farsi particolari problemi, hanno organizzato la loro notte di festa ed eccessi e, inevitabilmente, sono finite nei guai. 

Due donne - una 33enne e una 35enne, entrambe georgiane - sono state denunciate dalla polizia dopo un "festino" avvenuto nella casa di un'anziana 90enne, lo stesso appartamento allo Stadera in cui vivono le due, che lavorano come badanti. 

L'allarme è scattato pochi minuti dopo le 2, quando è stata proprio l'anziana, ormai esausta, a telefonare al 112. Al loro arrivo sul posto, gli agenti hanno trovato le due completamente ubriache e hanno visto delle tracce di sangue sul pavimento perché la 33enne - così ha raccontato - poco prima si era ferita dopo aver poggiato il piede su un bicchiere rotto. I poliziotti hanno poi ricostruito e accertato che per tutta la sera nell'appartamento le due si erano intrattenute con un uomo, poi "scomparso", a bere alcol e fare festa nonostante gli appelli della 90enne. 

Entrambe sono state denunciate per favoreggiamento perché si sono rifiutate di fornire agli agenti il nome del loro ospite - che rischia di essere indagato per violazione di domicilio - e la 35enne è stata anche indagata a piede libero per il reato di resistenza a pubblico ufficiale per aver aggredito i poliziotti. La serata della sua amica, e collega, è invece finita al pronto soccorso del Policlinico, dove i medici le hanno medicato la ferita al piede. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, festino alcolico con uno 'sconosciuto' a casa dell'anziana: due badanti denunciate

MilanoToday è in caricamento