menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La guardia di finanza vede quattro giovani ubriachi in strada e scopre festa clandestina al sesto piano

E' successo a Milano nella notte tra venerdì e sabato

Una festa abusiva nella zona della Darsena in violazione delle norme Covid è stata scoperta dai militari della guardia di finanza nella notte tra venerdì e sabato. I finanzieri stavano transitando in pattuglia in viale D'Annunzio all'una di notte quando hanno notato quattro ragazzi stazionare all'ingresso di un condominio in palese stato di ubriachezza. Mentre li identificavano hanno sentito urla e schiamazzi provenienti dal sesto piano del palazzo.

Si sono quindi recati al piano a controllare la situazione e hanno scoperto quattordici persone tra i 19 e i 22 anni, tutte multate per violazione delle norme Covid che, come è noto, vietano assembramenti in zona rossa all'interno delle abitazioni private e impongono per tutti il rientro al proprio domicilio entro le dieci di sera salvo che per ragioni stringenti di lavoro, salute o necessità non rimandabile.

Non è l'unico caso: la polizia, in via Pacini, nelle stesse ore ha "sventato" una festa abusiva in un'altra casa privata, identificando diciassette giovani tra i 20 e i 23 anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona gialla: le faq aggiornate e le regole per capire cosa si può fare

Attualità

Un uomo è rimasto incastrato col pene nel peso di un bilanciere

Attualità

È stato creato un giardino zen in pieno centro a Milano

Ultime di Oggi
  • Coronavirus

    La Lombardia spera di tornare gialla: cosa cambia

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento