Milano, festino illegale in un appartamento sui Navigli: maxi multa per sei studenti

È successo nella notte tra mercoledì e giovedì, nei guai sei ragazzi tra i i 16 e i 20 anni

Immagine repertorio

Ancora una festa abusiva in barba a tutti i divieti anticontagio. E ancora multe. Protagonisti della vicenda: sei ragazzi tra i 16 e i 20 anni. È successo nella notte tra mercoledì e giovedì 14 gennaio in un appartamento di via Ascanio Sforza (zona Navigli). Il fatto è stato reso noto dal comando provinciale dei carabinieri attraverso una nota.

Ad allerta il 112 è stata una vicina di casa. Una volta sul posto i militari della compagnia Porta Magenta hanno trovato sei giovani: la proprietaria di casa (una 20enne francese) e i suoi cinque ospiti, tutti studenti.

I giovani, tutti ubriachi al momento del blitz, non hanno fornito spiegazioni riguardo la loro presenza all’interno dell’appartamento, “motivo per il quale sono stati tutti sanzionati amministrativamente per la violazione delle norme previste dal Dpcm”, precisano da via della Moscova. Successivamente i ragazzi hanno dovuto fare rientro nelle loro abitazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, la Lombardia è zona arancione: le faq aggiornate per capire cosa si può fare

  • Lombardia verso la zona rossa da lunedì 18 gennaio

  • Oggi e domani Lombardia in zona arancione: regole e divieti per il weekend, cosa si può fare

  • Milano, il negozio vieta l'ingresso "alle persone vaccinate di recente": il cartello diventa virale

  • Da oggi al 15 gennaio Lombardia in zona arancione, cosa si può fare e cosa no

  • Fontana: "Lombardia zona rossa, non ce lo meritavamo"

Torna su
MilanoToday è in caricamento