menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il parco Solari

Il parco Solari

Parco Solari, multato per la festa del figlio

Un genitore avrebbe ricevuto una contravvenzione di 240 euro. Granelli (assessore alla polizia locale): "Se c'è un errore chiariremo"

E' il compleanno di tuo figlio e vuoi festeggiarlo all'aperto, approfittando della prima estate e del bel tempo? Attenzione: potresti incorrere in una multa salata. E' quanto sarebbe accaduto a un papà milanese, che ha portato il figlio e un gruppo di amichetti al parco Solari con questo scopo. Ed è stato multato di 240 euro.

Lo ha denunciato Armando Vagliati, consigliere comunale del Pdl, in aula a Palazzo Marino. Alla base di tutto, il regolamento sull'uso delle aree verdi, secondo cui chi intende organizzare una festa in un parco ha l'obbligo di segnalare la presenza alla polizia locale e, se usa tavoli e/o sedie, anche di pagare la tassa di occupazione del suolo pubblico. Ma, secondo Vagliati, il padre in questione non avrebbe usato tavoli propri, ma quelli fissi presenti al parco Solari.

L'assessore Marco Granelli, in aula, ha subito risposto a Vagliati mostrando la disponibilità a chiarire la vicenda. "Ci rende felici - ha affermato l'assessore - che i parchi siano usati per le feste dei bambini e per i pic-nic. Nel rispetto delle regole sulle aree verdi, i parchi sono a disposizione di tutti i cittadini". E ha invitato il papà protagonista della vicenda "a farsi vivo con la segreteria per fare chiarezza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento