rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca Castello / Via Giovanni Lanza

Festival Mix, il cinema LGBT a Milano

Presentata la 27sima edizione: il Comune abbassa il contributo da 30 a 20 mila euro

Palazzo Marino continuerà a finanziare il "Festival Mix", ma ha ridotto il contributo da 30 mila a 20 mila euro: lo ha annunciato l'assessore alla cultura Filippo Del Corno presentando la ventisettesima edizione della rassegna di cinema Lgbt che si terrà al teatro Strehler dal 19 al 24 giugno 2013.

"Accogliamo questo evento con grande interesse e partecipazione. Se qualcuno si pone il problema di come la città lo può accogliere, significa che non si rende conto della città e del secolo in cui si vive", ha affermato Del Corno spiegando anche che il comune "non si limita a patrocinarlo ma offre collaborazione e contributo economico, segnale importante di sostegno anche se l'abbiamo dovuto ridurre".

Previsti circa 100 titoli tra corti, lunghi e documentari. E poi incontri di letteratura e musica. Nel 2012 vide 35 mila partecipanti, che conta di superare. Le proiezioni sono aumentate, grazie alla raccolta fondi autonoma (16 mila euro). Il costo totale della manifestazione sarà di circa 90 mila euro.

Per Sergio Escobar, direttore del Piccolo Teatro che ospiterà la manifestazione, il Festival Mix è "significato profondo di civiltà". C'è stato anche spazio per parlare della mozione presentata in consiglio di zona 3 sull'omosessualità da un consigliere del Pdl. Secondo Del Corno, "la storia del nostro continente mostra di andare verso la libertà, ed è allarmante che escano ancora concetti di questo tipo nella città di Expo 2015".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival Mix, il cinema LGBT a Milano

MilanoToday è in caricamento